Lungotevere Holidays

alcuni eventi a Roma




Natale di Roma

Dove: Circo Massimo, Colosseo e dintorni

Quando: il 21 aprile

Descrizione
È la festa della fondazione di Roma. Il calendario romano contava gli anni a partire dal 21 aprile del 753 a.C. E' una festa antica, già celebrata dagli imperatori romani.
Oggi la città festeggia il 21 aprile con diverse manifestazioni culturali. Da non perdere la rievocazione e il corteo storico al Circo Massimo e dintorni, con migliaia di comparse. Molti dei gruppi storici arrivano da tutta Europa per partecipare alla sfilata, nel 2014 hanno partecipato oltre 50 associazioni provenienti da molti paesi europei.



Maratona di Roma

Dove: centro storico

Quando: all'inizio della primavera

Descrizione
La Maratona di Roma si svolge nel centro storico della città fin dai primi anni del '900. Vi si sono cimentati alcuni dei più grandi atleti diventati leggendari. La città è in festa quando all'inizio della primavera si svolge questo evento.
Sito web della Maratona di Roma



Estate romana

Dove: in tutta Roma

Quando: da giugno ai primi di settembre

Descrizione
È da 30 anni l'evento culturale dell'estate, organizzato dal Comune di Roma. Spettacoli teatrali, cinema, musica, cultura e divertimento per tutti, nei luoghi del centro storico e delle periferie. Inutile descriverla, bisogna viverla.




Apertura del roseto comunale

Dove: alle pendici dell'Aventino

Quando: dal 21 aprile fino a tutto il mese di maggio

Descrizione
Chi viene a Roma in primavera deve assolutamente visitare il roseto dell'Aventino, affacciato sul Circo Massimo.
Maggio è il periodo della piena fioritura, sono coltivate nel roseto più di 1.200 varietà di rose botaniche, antiche e moderne, provenienti da tutto il mondo. E sempre a maggio vi si svolge il Concorso Internazionale Premio Roma, riservato alle più belle nuove varietà di rose.
Nella Roma antica, proprio al Circo Massimo in primavera si teneva la festa dedicata alla dea Flora.



Concerto del Primo Maggio

Dove: San Giovanni

Quando: il 1° maggio

Descrizione
Il concerto si svolge in occasione della Festa dei lavoratori, dal 1990, e richiama ogni anno migliaia di spettatori che giungono a Roma da tutta Italia. Negli anni scorsi si sono esibiti alcuni fra i più importanti musicisti italiani e internazionali (F. De Andrè, F. Guccini, F. Battiato, Litfiba, F. Mannoia, Nomadi, V. Capossela, B.B. King, Chick Corea, Robert Plant, Iron Maiden, Lou Reed, Youssou N'Dour, Eurythmics … solo per citarne alcuni).
Il concerto inizia nel primo pomeriggio e va avanti fino a mezzanotte.



Festa de noantri

Dove: a Trastevere

Quando: dal 15 al 30 luglio

Descrizione
È la festa religiosa dei trasteverini ("di noi altri", in opposizione a "voi altri che abitate in altri quartieri") e una delle più sentite dal popolo romano, che si celebra in onore della Beata Vergine del Carmelo.
Le origini della festa sono della prima metà del '500, quando fu trovata, secondo la leggenda, alla foce del Tevere una statua in legno della Madonna (per questo motivo chiamata "Madonna Fiumarola") che fu poi donata ai carmelitani della Basilica di San Crisogono a Trastevere, e da allora divenne la Santa Protettrice dei trasteverini. Per tutto l'anno la statua è custodita nella chiesa di Sant'Agata, durante la festa viene riportata in processione nella sua antica sede, la chiesa di San Grisogono.
Accanto agli eventi religiosi si alternano oggi spettacoli, iniziative culturali e passeggiate tra bancarelle di dolciumi, giocattoli e artigianato.